Sei in: Home

Farmacia Bogani

JA slide show

Fitoterapia - Omeopatia

E-mail Stampa

Erboristeria - Fitoterapia - OmeopatiaLa  FITOTERAPIA è definita come pratica terapeutica che utilizza prodotti medicinali le cui proprietà farmacologiche sono determinate dai costituenti chimici presenti nella preparazione utilizzata.

A differenza dei farmaci utilizzati nella medicina convenzionale comunemente costituiti da singoli composti chimici le sostanze attive vegetali si distinguono per essere delle miscele, talvolta anche molto complesse, di composti chimici (fitocomplessi).
L'azione dei composti fitoterapici è quindi diversa da quella di ciascuno dei singoli composti che lo costituiscono, ed è data dalla somma dell'azione farmacologica dei diversi composti e delle interazioni che possono avvenire tra questi.

L'OMEOPATIA nasce con il medico tedesco Samuel Hahnemann (1955-1843), che deluso dalle pratiche mediche dei suoi tempi, abbandona la pratica medica tradizionale. Nasce, dalla sperimentazioni di Hahnemann, il principio dell'omeopatia "Similia similibus curentur" (ovvero il simile cura il simile); gli stessi sintomi, o  sintomi molto simili, incontrati in una persona malata saranno curati dal rimedio che li può provocare nella persona sana. Accanto all'omeopatia classica unicista che utilizza medicinali a dosi deboli o infinitesimali prescritti individualmente in base alla caratteristiche del paziente esistono l'omeopatia pluralista (prescrizione di più rimedi unitari) e quella complessista (prescrizione di un insieme di rimedi in una formulazione) che per la prescrizione del rimedio omeopatico però non seguono i principi dell'omeopatia classica avvicinandosi più alla medicina convenzionale.